Vieni e vedi - Parrocchia San Giuseppe Manfredonia

71043 - Manfredonia FG Via Dei Veneziani snc
Parrocchia San Giuseppe
Vai ai contenuti

Vieni e vedi

La Parrocchia > Caritas
"Vieni e vedi (Gv 1, 46)
Comunicare incontrando le persone dove e come sono."
CARITAS | 26/01/2021


Accogliendo il messaggio di Papa Francesco per la 55a Giornata mondiale delle comunicazioni sociali che sarà celebrata il prossimo 16 maggio, solennità dell’Ascensione del Signore, vogliamo aderire con gioia all’iniziativa del Santo Padre il quale, sensibile alle voci di un decadimento dell’informazione ormai appiattita su di un giornalismo “preconfezionato, «di palazzo», autoreferenziale, che sempre meno riesce a intercettare la verità delle cose e la vita concreta delle persone, e non sa più cogliere né i fenomeni sociali più gravi né le energie positive che si sprigionano dalla base della società.”, invita  ad “uscire dalla comoda presunzione del «già saputo» e mettersi in movimento, andare a vedere, stare con le persone, ascoltarle, raccogliere le suggestioni della realtà, che sempre ci sorprenderà in qualche aspetto”.

È possibile questo passo se cominciamo appunto ad ascoltare, in modo nuovo, a considerare persone e cose da un punto di vista diverso dal nostro, e a lasciar agire questa novità. Non ci capita spesso di ascoltare, pensando già alla risposta? O a come gestire quanto veniamo a conoscere? In una parola a non metterci da parte per fare spazio all’altro e insieme ad un nostro “io” diverso che impari ad ascoltare.

Non basta, infatti, aspettare i poveri che vengono in parrocchia a chiedere aiuto, ma occorre entrare in relazione con loro, abitare il quartiere. Imparare a lavorare in comunione con tutti coloro che si impegnano per la giustizia e la cura di chi è emarginato, solo e malato.

L’incontro deve essere un vero volto a volto, un esercizio di ascolto fatto con il cuore. Provochiamo gli altri alla condivisione e alla confidenza: ci accorgeremo di quante persone hanno desiderio di essere ascoltate. Quando veniamo in contatto con una storia di vita significativa, custodiamola dentro di noi come un regalo prezioso, meditiamola nel silenzio davanti a Dio, affidando questa persona a lui attraverso la preghiera.

Gli episodi sono disponibili anche su:
----------- Ultimi Articoli -----------
Torna ai contenuti