Informazioni - Parrocchia San Giuseppe Manfredonia

71043 - Manfredonia FG Via Dei Veneziani snc
Parrocchia San Giuseppe
Parrocchia San Giuseppe
Parrocchia San Giuseppe
Vai ai contenuti
QUANDO?
SUMMERLIFE 2020 avrà inizio martedì il 14 luglio e finirà Domenica 9 agosto 2020. Si svilupperà nei giorni di martedì, giovedì e sabato di ogni settimana, dalle ore 16 alle ore 20. Gli ingressi, quest'anno, saranno scaglionati per gruppi a distanza di dieci minuti ciascuno per permettere l'esecuzione delle attività di triage di accoglienza senza assembramento. Gli orari saranno comunicati qualche giorno prima dell'inizio.
DOVE?
Le attività proposte verranno svolte in gruppi suddivisi tra gli spazi individuati della Parrocchia San Giuseppe, privilegiando, per quanto possibile, gli ambienti all'aperto : cortile; spiazzale adiacente al cortile; chiesa; aule. Le attività svolte trasversalmente ai gruppi, saranno effettuate all'aperto rispettando la distanza di sicurezza.
OBIETTIVI
1. Riconnettere i bambini e le bambine gradualmente con la vita e con la realtà.
2. Restituire la fiducia nei legami amicali e comunitari.
3. Promuovere la scoperta delle piccole cose che danno sapore alle giornate.
4. Favorire la nascita di legami e relazioni di cura attraverso la presenza volontari.
5. Sostegno a un patto di alleanza educativa con le famiglie che metta al centro di ogni singolo pensiero il/la bambino/a.
REGOLAMENTO
Il rapporto all’interno dei gruppi sarà un adulto per 7 bambini dai 6 agli 11 anni. Un adulto ogni 10 ragazzi, invece, dai 12 ai 14 anni. Ogni singolo gruppo usufruirà di uno spazio dedicato, così da evitare assembramenti fra gruppi diversi. L’adulto di riferimento sarà un volontario maggiorenne formato sulle misure igienico-sanitarie e avrà con il gruppo un rapporto stabile e continuativo per tre settimane. In aggiunta, sono previsti diversi volontari per gruppo, dai 16 anni in su.

La maggior parte delle attività verrà svolta all’aperto, con adeguate zone d’ombra. Se, a causa di maltempo o per lo svolgimento di un’attività, si rende necessario utilizzare uno spazio chiuso si provvederà ad adeguata igienizzazione e areazione, i posti a sedere garantiranno il distanziamento sociale.

Nell'oratorio saranno presenti mappe, segnaletica e schede visibili con illustrati i comportamenti corretti da tenere e rispettosi degli altri. Per attività e laboratori si chiede a ogni famiglia di predisporre per il minore un piccolo kit contenente mascherina, guanti e materiali di base (fogli, pastelli, pennarelli...), al fine di evitare lo scambio di oggetti e la moltiplicazione dei contatti. Sarà più facile così eseguire la pulizia degli spazi.

Ogni bambino dovrà portare la sua borraccia personale. Le bevande non verranno distribuite, la merenda verrà offerta solo se confezionata. I comportamenti ritenuti non adeguati alla situazione saranno puniti con l’allontanamento del minore dalle strutture, nel rispetto degli altri partecipanti.

Le misure su cui gli educatori vigileranno saranno: lavarsi frequentemente le mani, non tossire o starnutire senza protezione, mantenere il distanziamento di almeno 1 m, non toccarsi il viso con le mani, pulire frequentemente le superfici, arieggiare frequentemente i locali, utilizzare correttamente le mascherine e pulire con frequenza tutte le superfici e gli oggetti più utilizzati dai bambini.
INFORMAZIONI PER L'ISCRIZIONE
Le iscrizioni resteranno aperte dalle ore 17.00 di sabato 27 giugno alle ore 20.00 di Domenica 5 luglio.

L'iscrizione prevede il pagamento contestuale di euro 10.00 quale quota contributiva per le spese necessarie alle attività programmate. Le famiglie con particolari esigenze o bisogni, potranno recarsi in parrocchia per un colloquio con il parroco.

Al completamento dell’iscrizione la famiglia dovrà compilare anche un patto di responsabilità reciproca tra famiglia e parrocchia (ente gestore).
TRIAGE DI ACCOGLIENZA
Le condizioni di salute dei minori, degli accompagnatori e dei volontari impiegati saranno attestate da una modulistica che potrà essere scaricata dal sito, nella sezione modulistica, compilata e consegnata quotidianamente all’ingresso.

Sarà garantita una zona di accoglienza all’aperto oltre la quale non sarà consentito l’accesso a genitori e accompagnatori. Gli ingressi saranno scaglionati, a distanza circa di dieci minuti tra i vari gruppi in entrata. I punti di accesso e di uscita risulteranno separati, con percorsi differenziati. In prossimità dell'ingresso e dell’uscita, saranno disponibili apposite soluzioni igienizzanti per garantire l’igienizzazione delle mani.

All’ingresso, un operatore, indossando apposita mascherina e guanti, misurerà la temperatura corporea per tutti gli operatori, minori, genitori/accompagnatori. In caso di temperatura
superiore a 37,5° C non sarà consentito l’accesso alla sede.
DESTINATARI E CRITERI DI ACCESSO
I destinatari della proposta sono i bambini/e con età tra 6 e 11 anni e pre-adolescenti con età tra i 12 e i 14 anni.

Nel caso di domande eccessive rispetto ai posti disponibili, in relazione al numero degli educatori disponibili, si valuteranno le soluzioni caso per caso.
Torna ai contenuti