La Chiesa è sempre aperta - Parrocchia San Giuseppe Manfredonia

71043 - Manfredonia FG Via Dei Veneziani snc
Parrocchia San Giuseppe
Parrocchia San Giuseppe
Parrocchia San Giuseppe
Vai ai contenuti
La nostra Chiesa è sempre aperta

10 marzo 2020 | Preghiera
_______________________________________
Carissimi fratelli e sorelle in Cristo,
ieri ed oggi sono i primi due giorni di questa particolare “quaresima nella Quaresima”, un’esperienza certamente di prova, in cui non ci è possibile condividere la realtà per noi più sacra ed importante: l’Eucaristia. Ma questo non significa che la Parrocchia si ferma. In particolare:

1) LA CHIESA RIMANE SEMPRE APERTA TUTTI I GIORNI, mattina e pomeriggio, agli orari consueti, e cioè all’incirca dalle 8.30 alle 12, e dalle 17 alle 20.00. La S. Messa verrà celebrata – in forma privata ed a porte chiuse – in altri momenti, proprio per riservare le suddette fasce orarie alla preghiera personale. Naturalmente, come sempre, per richieste o esigenze particolari, gli orari di apertura della chiesa possono essere prorogati. Durante la S. Messa verranno comunque ricordati e menzionati i nomi dei defunti che erano stati segnati per il giorno corrispondente.

2) Il pomeriggio troverete sempre un sacerdote a disposizione per la Confessione. È possibile confessarsi sia in chiesa – osservando naturalmente le precauzioni di sicurezza indicate dalle competenti Autorità – sia nell’apposito confessionale, il quale – lasciato aperto per poter areare – è ancora più sicuro dal punto di vista igienico e sanitario, essendo dotato di grata chiusa ed invalicabile.

3) Il pomeriggio, naturalmente, siamo a disposizione anche per qualsiasi informazione, colloquio o altra necessità. Nell’orario di apertura pomeridiana è possibile anche telefonare al numero fisso della Parrocchia: 0884513871.

4) Facciamo attenzione agli AVVISI, perché tutto – in questo periodo – potrebbe essere suscettibile di qualche variazione. A tale proposito, è possibile consultare il nostro sito: www.parrocchiasangiuseppemanfredonia.it (all’interno del quale trovate anche gli indirizzi mail), oppure visitare la pagina Facebook della Parrocchia, ai seguenti indirizzi:

  • Parrocchia San Giuseppe Manfredonia https://www.facebook.com/groups/183369281710042/
  • Caritas | Parrocchia San Giuseppe https://www.facebook.com/groups/caritasangiuseppe/
  • Oratorio San Giuseppe Manfredonia https://www.facebook.com/oratoriosangiuseppemanfredonia/?modal=admin_todo_tour

Il sito e le pagine Facebook autorizzate rappresentano l’unica fonte ufficiale delle notizie parrocchiali, oltre naturalmente alle locandine cartacee che trovate in chiesa, ed ai messaggi telefonici che i Sacerdoti diffondono, o direttamente oppure attraverso i Gruppi ufficiali dei vari Settori della Pastorale parrocchiale.

5) Non potendo ricevere sacramentalmente Gesù Eucaristia, è però sempre possibile, anzi
caldamente raccomandata, la pratica della COMUNIONE SPIRITUALE. Sul sito e sulle pagine Facebook abbiamo pubblicato il file pdf che spiega cos’è e come va fatta la Comunione spirituale, ed in chiesa trovate anche il relativo cartaceo stampato. Potete prenderne qualche copia in più per distribuirla a parenti e conoscenti. Se poi aveste bisogno di un numero più consistente di copie che ragionevolmente prevedete di poter diffondere, fatecelo sapere, e provvederemo alla stampa in Parrocchia. Facciamo diventare VIRALE il testo della Comunione spirituale, condividendola con i nostri amici anche su WhatsApp, su Facebook o in ogni altro modo.

______________________

Desiderio del Signore e del suo tempio. Così si intitolavano i due Salmi (41 e 42) che hanno aperto, sia ieri che oggi, la preghiera mattutina della Chiesa. Certamente la casa di Dio è il luogo dove noi Lo incontriamo nei sacramenti, ma casa di Dio sono anche le nostre famiglie, Chiese domestiche. Perciò viviamo anche questo tempo come una purificazione spirituale, accompagnati dalla preghiera quotidiana, dall’ascolto della Parola di Dio, dal sacramento della Confessione, dalla carità fraterna. Ci siano di guida le parole che hanno concluso i due Salmi di cui sopra, sia ieri che oggi: Perché ti rattristi, anima mia, perché su di me gemi? Spera in Dio: ancora potrò lodarlo, lui, salvezza del mio volto e mio Dio.

I Sacerdoti
don Biagio Grilli
don Giovanni Antonacci
Categorie
Torna ai contenuti